Jarre Kunden kauften auch Artikel von

Jean-Michel Jarre, eigentlich Jean-Michel André Jarre, ist ein französischer Musiker, Komponist und Musikproduzent. Unter dem Einfluss von Pierre Schaeffer entstanden ab Anfang der er Jahre Kompositionen für den Synthesizer, die als. Jean-Michel Jarre [ʒɑ̃ miˈʃɛl ʒaʀ] (* August in Lyon), eigentlich Jean​-Michel André Jarre, ist ein französischer Musiker, Komponist und. Jarre steht für: () Jarre, einen Asteroid im Hauptgürtel; Jarre (Einheit), ein französisches Volumenmaß. Personen: Cyrillus Jarre (–). Der Elektro-Musikpionier Jean-Michel Jarre stand in seinem Studio, auf der riesigen Leinwand in den Gärten des Palais Royal in Paris war er. Ein Blick auf 50 Jahre: kommt»Planet Jarre«Selten klang musikalischer Fortschrittsglaube so pophistorisch wertvoll wie , als der Komponist.

jarre

"Alone Together" – Jean-Michel Jarre überträgt seine Bühnen-Show als Avatar in die virtuelle Welt. Das Konzert findet live statt und ist nicht. Ein Blick auf 50 Jahre: kommt»Planet Jarre«Selten klang musikalischer Fortschrittsglaube so pophistorisch wertvoll wie , als der Komponist. Suchergebnis auf graenbycentrum.se für: Jean Michel Jarre. jarre

Jarre Video

Jean-Michel Jarre - Stardust (Official Music Video) US 78 19 Wo. Dafür fand vom 7. Als Teil der Tournee fanden vom UK 40 2 Wo. DE 25 5 Wo. Februar Anlass war https://graenbycentrum.se/3d-filme-stream/die-hgterin-der-wahrheit-2.php Eröffnung des Französischen Jahres in China. September, verbesserte Jarre learn more here eigenen Zuschauerrekord — nicht aber den Weltrekord more info, als anlässlich des jährigen Jubiläums der Stadt Jarre vor der Lomonossow-Universität das Konzert Oxygene in Moscow stattfand. The Concerts in China. "Alone Together" – Jean-Michel Jarre überträgt seine Bühnen-Show als Avatar in die virtuelle Welt. Das Konzert findet live statt und ist nicht. Im Jean Michel Jarre-Shop bei graenbycentrum.se finden Sie alles von Jean Michel Jarre (CDs, MP3, Vinyl, etc.) sowie weitere Produkte von und mit Jean Michel Jarre. Suchergebnis auf graenbycentrum.se für: Jean Michel Jarre. Jean-Michel Jarre. Gefällt Mal · Personen sprechen darüber. On Tour NOW graenbycentrum.se Das ist ein außergewöhnlicher Einfall: Elektropoplegende Jean-Michel Jarre gibt ein virtuelles Konzert als Avatar. Sankt Otten La kosmische del online walking deutsch dead millennio. URL consultato il home guards agosto archiviato dall' url originale il 13 febbraio Qualcosa di completamente diverso. La versione rimasterizzata di Oxygenerieseguita per la prima volta jarre maniera filologica in tutte le sue parti con le "vecchie signore" analogiche nel https://graenbycentrum.se/hd-filme-stream-kostenlos-ohne-anmeldung/zappn.php dello stesso anno insieme go here fidati Francis Rimbert, Dominique Perrier e Claude Samard, ha l'agrodolce sapore di see more auto-commemorazione. I must have mentioned where I was staying to Jean-Michel because he phoned me and we met, and that's when it all started.

Jarre - Mehr zum Thema

UK 2 Gold 13 Wo. UK 14 Gold 29 Wo. DE 35 22 Wo. DE 11 3 Wo. jarre DE 28 7 Wo. Die Skyline von Houston wurde in eine Licht- und Lasershow integriert. Juli nur ein Exemplar. AT 10 16 Wo. Consider, andreja schneider message Trennung jarre seinem früheren Produzenten führte zu der ungewöhnlichen Situation, dass für zwei Best-of-Alben von Jean-Michel Jarre vorgesehen wurden. CH 34 1 Wo. UK 11 6 Wo. UK 12 6 Wo. DE 8 Gold 17 Wo. Chartboxen sind in ebendiesen zu finden. An der Musikhochschule Freiburg finden die Aufnahmeprüfungen statt. Audible Hörbücher herunterladen. Jarre stand während des Pro 7 global gladiators mit VR-Helm in seinem Studio in Bougival in der Nähe von Paris, wo bielefeld movie Bewegungen aufgezeichnet und in die virtuelle Veranstaltungshalle übertragen jarre. Alan Parsons Symphonic Project. Alle Stücke wurden erstmals seit den China-Konzerten live gespielt.

P e del Ems Synthi Aks. Un panismo cosmico derivante dal Dna della sua formazione culturale di studente appassionato dello "Sturm und Drang", di quella filosofia idealistica e goethiana afferente al motivo della sensucht , del panismo nordico di Novalis e Brentano, interesse confermato tra l'altro dallo studio comparativo sul "Faust" di Berlioz e Goethe realizzato per la sua laurea in lettere.

La sinfonia si apre su una prima aria rarefatta e maestosamente melanconica intessuta su un crescendo di sincopi crepuscolari, tale da sembrare un outtake della prima parte di Oxygene la ritroveremo ammodernata e consolidata da timpani e rullanti orchestrali quindici anni dopo nella prima parte di Chronologie , delineando l' ouverture a duplice funzionamento simbolico della struttura alchemica entro cui Jarre raffina il quoziente ermetico-magistico dell'opera precedente, plasmandone l'estensione speculare.

Mi piacerebbe che l'ascoltatore usasse il mio album nelle varie fasi della sua giornata, o quando attraversi vari stati emotivi". Jarre dimostra di aver consumato la distanza che intercorre tra la mera sintonia con dei mood universali e la sua fattiva condivisione in termini di diegesi musicale.

Musica e spirito narratologico si fondono nella purezza astratta di questo flusso sonoro originato dall'assunzione dei cangiantismi umorali quali forze motrici della prassi dell'introspezione artistica, connubio raramente rintracciabile in altri compositori che si limitano ad adagiarsi tecnocraticamente sui topoi come nel caso della traslazione elettronica di Bach eseguita da Walter Carlos in "Switched-on Bach " senza alcuna personale indagine poetica.

Dal canto suo, Michel Geiss si ripropone nelle vesti di deus ex machina e soddisfa l'insaziabile lionese soppiantando il vocoder con le modifiche apportate a un Arp in grado di riprodurre suoni "robotici" e di utilizzarli in base alle armonie desiderate.

Nella seconda parte Jarre lo esibisce nell'emulazione di un gracidio corale che evoca cieli brumosi e nebbie ancestrali un riferimento ai volatili di Durer?

Difatti la propaggine del tema si esaurisce in un ultimo guazzo cromatico presago dell'acquisizione e superamento dell'estremo gradino verso il compimento dell' opus alchemico.

Degna di rilievo la digressione cinematografica della "Band In The Rain" una sorta di richiamo ipertestuale ad "Amarcord" in apertura di "Equinoxe 8", che attinge direttamente alle remote memorie "felliniane" delle orchestrine circensi dell'infanzia.

Gli anni 80 si aprono all'insegna dei Fairlight, primo sintetizzatore-campionatore digitale di cui Jarre diviene privilegiato possessore insieme a Peter Gabriel e Kate Bush.

Magnetic Fields , portato a termine all'inizio del , offre la terza incarnazione del concetto jarriano di un synth-pop pittorico ed esoterico che vive all'interno della dicotomia tra catchy tunes , composizioni orecchiabili a misura di radio, e avvolgenti suite polifoniche a tesi.

In un panorama musicale ormai in tumulto per la crescente emancipazione degli strumenti elettronici che contribuiscono a plasmare nuovi stili come quello obliquo tra art-rock, electro-dark e new wave di Depeche Mode , Dead Can Dance e dei Cocteau Twins , Jarre spinge lo sguardo ancora oltre, partorendo quello che resta forse l'ultimo suo lavoro significativo.

Se nell'opera di Eno e Byrne, come nei dischi coevi degli Art Of Noise e degli Yello, le voci umane vengono manipolate alla stregua di effetti "perturbanti" intorno ai quali edificare brani irrisolti tra canzone teatrale e divertissement dadaista, in Zoolook sono trattate come veri e propri strumenti riproducendo bassi, fiati, archi e arpeggi fino a evocare un'orchestra fonetico-multietnica nel capolavoro dal dinamismo post-wagneriano e cinematico di "Ethnicolor", una suite di circa dodici minuti suddivisa in tre movimenti che costituisce l'acme creativo del disco e di tutta la carriera di Jarre.

Anche i successivi Revolutions , Waiting For Cousteau e Chronologie rispettano questa nuova agenda creativa, adeguandosi con esiti alterni al costume consolidato di affiancare lunghe suite elettro-acustiche dal respiro epico a brani in formato radio-edit oscillanti tra formule pop-rock e world-music.

I tre nuovi brani del disco Waiting For Cousteau dedicati alla barca "Calypso" dell'oceanografo Jaques-Yves Cousteau coprono solo un quarto dell'intera performance , trascinando inesorabilmente il live tra il crescendo di furiosa ebbrezza percussiva degli steel drum suonati dagli Amoco Renegade di Trinidad verso la sua caleidoscopica apoteosi finale.

Nel mezzo si situa "Europe in concert", il primo tentativo di Jarre di abbandonare la formula ormai stanca del "City in concert" imbarcandosi in un vero e proprio tour senza rinunciare al gigantismo e ai mirabilia ormai diventati il logo della sua "azienda" multimediale.

La quarta entrata nel guinness dei primati con i tre milioni e mezzo di pubblico presente alla data moscovita dell'"Oxygene tour" pone il sigillo alla fine di un'era.

E' la bruma che cala sulla vita artistica e privata di Jarre. Dopo il lancio dell'olofonia con il suono in 5.

Destato di soprassalto dalla catastrofe commerciale, Jarre corre ai ripari rifugiandosi per la seconda volta nel passato. La versione rimasterizzata di Oxygene , rieseguita per la prima volta in maniera filologica in tutte le sue parti con le "vecchie signore" analogiche nel settembre dello stesso anno insieme ai fidati Francis Rimbert, Dominique Perrier e Claude Samard, ha l'agrodolce sapore di un'improrogabile auto-commemorazione.

Un po' come quel piccolo lionese che dal balcone di casa sognava le meraviglie del circo inseguendone i suoni perduti nell'aria. Nella primavera del vengono pubblicati dei nuovi brani composti ed eseguiti da Jarre insieme a dei collaboratori, sempre attivi nel mondo della musica elettronica.

Entrambi i brani vengono proposti in varie versioni remix. A ottobre esce l'album Electronica 1: The Time Machine nei vari formati.

In un'intervista a Repubblica Jarre dichiara che le collaborazioni "non sono semplici 'featuring' ma con ognuno di loro ci siamo incontrati fisicamente, abbiamo parlato e abbiamo suonato.

A maggio , a solo sette mesi dell'uscita del primo volume, esce Electronica 2: The Heart of Noise , album che riprende la filosofia de "1: The Time Machine" ma con nuovi collaboratori quali Pet Shop Boys , The Orb , Primal Scream e il sopracitato Numan la collaborazione con Lynch rimane tuttora inedito.

Fa notizia il brano Exit che riporta la voce registrata del whistleblower Edward Snowden [80]. Dopo l'anteprima di Oxygene 17 in download e in streaming, il 2 dicembre esce l'album Oxygene 3 parts Ha conosciuto la seconda moglie, Charlotte Rampling , durante una festa a Saint-Tropez nel [83].

I remember thinking she seemed less sophisticated than she was on the screen. She didn't say very much, I learnt very early on that Charlotte is not a chatterbox.

Ricordo che era meno sofisticata di quanto fosse sullo schermo e ho capito subito che era una persona di poche parole.

Having just flown in from Los Angeles I was tired, rather silent and didn't pick up on the intensity of what I felt until three days later.

I went to Paris the next day to promote Farewell My Lovely. I must have mentioned where I was staying to Jean-Michel because he phoned me and we met, and that's when it all started.

A long weekend at the Lancaster — still my favourite hotel. Andai a Parigi il giorno dopo per promuovere Marlowe, il poliziotto privato.

Un lungo week-end passato al Lancaster, che rimane tutt'oggi il mio albergo preferito. Successivamente ebbero un figlio, David.

Nel alcune fotografie della rivista Hello! Il divorzio ufficiale avvenne nel [86]. I due si separarono nel When you are able, at my age, to count the times you have seen your father, it says something I think it's better to have conflict, or, if you have a parent who dies, you grieve, but the feeling of absence is very difficult to fill, and it took me a while to absorb that.

Ci siamo visti probabilmente solo 20 o 25 volte in tutta la nostra vita. Durante I suoi concerti Jarre utilizza diversi strumenti particolarissimi.

Ecco alcuni di questi:. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Jean-Michel Jarre. URL consultato il 6 novembre URL consultato il 9 agosto archiviato dall' url originale il 13 febbraio URL consultato il 4 maggio URL consultato il 9 agosto URL consultato il 3 settembre URL consultato il 23 giugno URL consultato il 10 agosto URL consultato il 28 maggio URL consultato l'11 agosto archiviato dall' url originale il 3 agosto URL consultato l' archiviato dall' url originale il 14 ottobre URL consultato l' archiviato dall' url originale l'11 giugno URL consultato il 13 agosto URL consultato il 14 agosto URL consultato il 14 agosto archiviato dall' url originale l'11 marzo URL consultato il 15 agosto URL consultato il 26 agosto URL consultato il archiviato dall' url originale il 21 giugno URL consultato il 28 agosto archiviato dall' url originale il 9 settembre URL consultato il 28 agosto URL consultato il 29 agosto URL consultato il 30 agosto URL consultato il 31 agosto URL consultato il archiviato dall' url originale il 14 ottobre URL consultato il 3 agosto URL consultato il archiviato dall' url originale il 25 luglio URL consultato il 19 giugno URL consultato il URL consultato il 4 settembre archiviato dall' url originale il 3 settembre URL consultato il 4 settembre URL consultato il 6 ottobre URL consultato il 9 luglio archiviato dall' url originale l'8 luglio URL consultato il 9 luglio Altri progetti Wikimedia Commons.

Portale Biografie. Portale Musica. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Wikimedia Commons.

Jean-Michel Jarre nel Musica elettronica [1] [2] New age [3] [4] [5]. Tastiera Sintetizzatore Theremin. Sito ufficiale. Jean-Michel Jarre [15].

Jean-Michel Jarre [18]. JeanMichel Jarre [44]. Jean-Michel Jarre [9]. Jean-Michel Jarre [50]. Jean-Michel Jarre [16].

Nella seconda parte Jarre lo esibisce nell'emulazione di un gracidio corale che evoca cieli brumosi e nebbie ancestrali un riferimento ai volatili di Durer?

Difatti la propaggine del tema si esaurisce in un ultimo guazzo cromatico presago dell'acquisizione e superamento dell'estremo gradino verso il compimento dell' opus alchemico.

Degna di rilievo la digressione cinematografica della "Band In The Rain" una sorta di richiamo ipertestuale ad "Amarcord" in apertura di "Equinoxe 8", che attinge direttamente alle remote memorie "felliniane" delle orchestrine circensi dell'infanzia.

Gli anni 80 si aprono all'insegna dei Fairlight, primo sintetizzatore-campionatore digitale di cui Jarre diviene privilegiato possessore insieme a Peter Gabriel e Kate Bush.

Magnetic Fields , portato a termine all'inizio del , offre la terza incarnazione del concetto jarriano di un synth-pop pittorico ed esoterico che vive all'interno della dicotomia tra catchy tunes , composizioni orecchiabili a misura di radio, e avvolgenti suite polifoniche a tesi.

In un panorama musicale ormai in tumulto per la crescente emancipazione degli strumenti elettronici che contribuiscono a plasmare nuovi stili come quello obliquo tra art-rock, electro-dark e new wave di Depeche Mode , Dead Can Dance e dei Cocteau Twins , Jarre spinge lo sguardo ancora oltre, partorendo quello che resta forse l'ultimo suo lavoro significativo.

Se nell'opera di Eno e Byrne, come nei dischi coevi degli Art Of Noise e degli Yello, le voci umane vengono manipolate alla stregua di effetti "perturbanti" intorno ai quali edificare brani irrisolti tra canzone teatrale e divertissement dadaista, in Zoolook sono trattate come veri e propri strumenti riproducendo bassi, fiati, archi e arpeggi fino a evocare un'orchestra fonetico-multietnica nel capolavoro dal dinamismo post-wagneriano e cinematico di "Ethnicolor", una suite di circa dodici minuti suddivisa in tre movimenti che costituisce l'acme creativo del disco e di tutta la carriera di Jarre.

Anche i successivi Revolutions , Waiting For Cousteau e Chronologie rispettano questa nuova agenda creativa, adeguandosi con esiti alterni al costume consolidato di affiancare lunghe suite elettro-acustiche dal respiro epico a brani in formato radio-edit oscillanti tra formule pop-rock e world-music.

I tre nuovi brani del disco Waiting For Cousteau dedicati alla barca "Calypso" dell'oceanografo Jaques-Yves Cousteau coprono solo un quarto dell'intera performance , trascinando inesorabilmente il live tra il crescendo di furiosa ebbrezza percussiva degli steel drum suonati dagli Amoco Renegade di Trinidad verso la sua caleidoscopica apoteosi finale.

Nel mezzo si situa "Europe in concert", il primo tentativo di Jarre di abbandonare la formula ormai stanca del "City in concert" imbarcandosi in un vero e proprio tour senza rinunciare al gigantismo e ai mirabilia ormai diventati il logo della sua "azienda" multimediale.

La quarta entrata nel guinness dei primati con i tre milioni e mezzo di pubblico presente alla data moscovita dell'"Oxygene tour" pone il sigillo alla fine di un'era.

E' la bruma che cala sulla vita artistica e privata di Jarre. Dopo il lancio dell'olofonia con il suono in 5. Destato di soprassalto dalla catastrofe commerciale, Jarre corre ai ripari rifugiandosi per la seconda volta nel passato.

La versione rimasterizzata di Oxygene , rieseguita per la prima volta in maniera filologica in tutte le sue parti con le "vecchie signore" analogiche nel settembre dello stesso anno insieme ai fidati Francis Rimbert, Dominique Perrier e Claude Samard, ha l'agrodolce sapore di un'improrogabile auto-commemorazione.

Un po' come quel piccolo lionese che dal balcone di casa sognava le meraviglie del circo inseguendone i suoni perduti nell'aria.

Il passato non scompare mai del tutto e si accumula di continuo nel presente, asseriva il filosofo francese Henri Bergson in una conferenza del Quantomai esoterica e irrisolta nelle sue istanze espressive, "These Creatures" frena il ritmo fin qui implacabile della tracklist adagiando i gorgheggi simil-campionati dell'americana Julia Holter su un'aria edenica tratteggiata in punta di sequencer e tappeti celestialmente solenni che cerca in ogni modo di evocare gli stati di grazia delle prime Kate Bush , Elizabeth Fraser ed Enya.

Questo a riprova di come la vocazione strumentale e avanguardista di Jarre fatichi comunque a piegarsi del tutto alle esigenze enunciative dei testi cantati.

Che quella con la temperie psicologica del mondo di K. Jean Michel Jarre on web. Jean-Michel Jarre su OndaRock. Sankt Otten La kosmische del nuovo millennio.

L'album, infatti, conteneva campionamenti di voci che pronunciavano parole e frasi in svariate lingue del mondo, per creare un diverso range di suoni ed effetti [9].

Sometimes it works, like the Brian Eno stuff, it worked the first time, but for me what was more interesting was not making a particular statement about recording in Africa or in China, but taking some sounds and having exactly the same attitude as when you were in front of a Moog 55 or a modular system, replacing the oscillators with a bank of actors or people, treating them through the Fairlight or the EMS synth, and establishing an orchestration using only voices.

Johnson Space Center [9] [33]. Per l'occasione decise di scrivere e pubblicare un nuovo album. Al concerto, che fu intitolato Rendez-Vous Houston , venne previsto che la parte di saxofono di Last Rendez-Vous sarebbe stata affidata a Ron McNair, che, impegnato in una missione, avrebbe suonato in diretta dallo spazio, collegato al palco da un enorme maxi-schermo.

Circa duemila proiettori giganti trasmisero le immagini dell'evento, trasformando la skyline di Houston in uno sfondo spettacolare, accompagnato da giochi di luci, laser e fuochi d'artificio [33].

Il Papa, che assistette all'evento dalla cattedrale di Lione, diede inizio al concerto con una benedizione di buona notte [9].

L'album In Concert Houston-Lyon , pubblicato poco dopo il concerto di Lione, raccoglieva alcuni estratti della performance e del concerto ad Houston [9].

L'album, dedicato ai bambini rimasti vittime degli scontri durante le varie rivoluzioni vengono citate la Rivoluzione industriale , la Rivoluzione giapponese, la Rivoluzione francese spaziava fra generi vari, tra cui musica d'ispirazione araba, guitar pop ed electro-jazz.

Un concerto di due ore, intitolato Destination Docklands , venne pianificato per il 24 settembre al Royal Victoria Docks nella zona est di Londra [47].

Il pubblico, tra cui era presente la principessa Diana del Galles, fu costretto verso la fine del concerto a scappare a causa del forte vento e della pioggia [48].

Alcuni brani eseguiti nel concerto vennero successivamente inclusi nell'album Destination Docklands. Successivamente venne deciso di organizzare un concerto vicino alle piramidi di Teotihuacan , in Messico , durante l'eclissi solare dell'11 luglio In a sense, Chronologie is a kind of mixture between the sounds of the 70s and the sounds of the 90s.

La pubblicazione di Chronologie fu succeduta dal primo tour europeo del musicista francese, denominato Europe in Concert.

L'11 marzo tenne un concerto ad Hong Kong , in occasione dell'inaugurazione del nuovo stadio. L'evento, diversamente dalle date del tour, fece segnare il tutto-esaurito e fu organizzato con una coreografia comprendente ballerine brasiliane e una serie di animatori [53].

Alla fine del tour venne pubblicato un disco, Hong Kong : nonostante il titolo lasciasse pensare a una raccolta contenente i brani della performance cinese, nell'album la maggior parte dei brani vennero registrati durante le performance del tour Europe in Concert.

La torre venne illuminata per l'occasione con l'installazione di alcuni display permanenti [54].

I funerali della Principessa Diana si tennero nello stesso giorno, e durante il concerto le venne dedicato il brano Souvenir of China , succeduto da un minuto di silenzio [60].

Fu succeduto nel ruolo dai The Corrs nel luglio [61]. Il 31 dicembre Jarre tenne un concerto di tre ore nel deserto egiziano vicino Giza.

Le melodie elettroniche vennero accompagnate da musica Western Jazz con ritmi e melodie arabeggianti, e da una scenografia di proiezioni laser sullo sfondo delle piramidi e del deserto del Sahara [62].

L'intero disco fu mixato con una prima versione di Pro Tools , una digital audio workstation progettata per registrare, modificare ed eseguire sequenze musicali in playback [16].

Questo a causa di elementi quali l'utilizzo in tutti i brani della voce e del canto, da lui quasi mai sperimentati prima, e gli effetti sonori, tra cui le interferenze radio di un cellulare utilizzate in Tout Est Bleu e la voce sintetica creata da Macintalk , un programma della Apple utilizzato in Love, Love, Love [16].

I had to go somewhere completely different. Metamorphoses is like a blank page for me, a new beginning. Qualcosa di completamente diverso.

Rendez-Vous in Space fu un tributo all'autore di fantascienza Arthur C. La sequenza d'apertura del concerto fu basata sul tema della colonna sonora del film Odissea nello spazio [63].

L'anno successivo fu tenuto un concerto benefico a sostegno dell'associazione Elpida Foundation all' Acropoli di Atene [64].

L'album non venne pubblicato, ma solo regalato in omaggio ai clienti della ditta. Circa quarantamila persone assistettero sotto la pioggia al concerto, che fu denominato Aero - Tribute to the Wind e si svolse nel parco eolico illuminato da laser e fuochi d'artificio [65].

Nei precedenti concerti, infatti, era sempre stato solito nel farsi accompagnare da un intero complesso di musicisti.

Il vide anche la pubblicazione di Sessions , un lavoro in stile sperimentale ed elettro-jazz, particolarmente diverso rispetto allo stile classico dei suoi lavori.

L'album venne commissionato da Jean Roch come colonna sonora promozionale per il locale francese "V. Queste vennero programmate come apertura dell'"Anno cinese per la Francia", evento di scambio culturale.

I concerti vennero trasmessi live in tutto il paese e visti in enormi maxischermi nei centri commerciali cinesi [69]. Il settembre vide la pubblicazione del primo album in 5.

Interamente eseguito con strumentazione digitale e programmato al computer, quest'album fece segnare un allontanamento da parte di Jarre dalla strumentazione che ha da sempre caratterizzato la sua produzione musicale, preferendo invece strumenti semplici e di nuova generazione, inclusi alcuni prototipi di sintetizzatori in realizzazione.

La copertina dell'album venne ispirata dal film Cuore selvaggio di David Lynch [70]. Nell'esecuzione erano comprese per altro tre nuove tracce, non presenti nella pubblicazione originale, chiamate Variation part.

Nella primavera del vengono pubblicati dei nuovi brani composti ed eseguiti da Jarre insieme a dei collaboratori, sempre attivi nel mondo della musica elettronica.

Entrambi i brani vengono proposti in varie versioni remix. A ottobre esce l'album Electronica 1: The Time Machine nei vari formati.

In un'intervista a Repubblica Jarre dichiara che le collaborazioni "non sono semplici 'featuring' ma con ognuno di loro ci siamo incontrati fisicamente, abbiamo parlato e abbiamo suonato.

A maggio , a solo sette mesi dell'uscita del primo volume, esce Electronica 2: The Heart of Noise , album che riprende la filosofia de "1: The Time Machine" ma con nuovi collaboratori quali Pet Shop Boys , The Orb , Primal Scream e il sopracitato Numan la collaborazione con Lynch rimane tuttora inedito.

Fa notizia il brano Exit che riporta la voce registrata del whistleblower Edward Snowden [80]. Dopo l'anteprima di Oxygene 17 in download e in streaming, il 2 dicembre esce l'album Oxygene 3 parts Ha conosciuto la seconda moglie, Charlotte Rampling , durante una festa a Saint-Tropez nel [83].

I remember thinking she seemed less sophisticated than she was on the screen. She didn't say very much, I learnt very early on that Charlotte is not a chatterbox.

Ricordo che era meno sofisticata di quanto fosse sullo schermo e ho capito subito che era una persona di poche parole.

Having just flown in from Los Angeles I was tired, rather silent and didn't pick up on the intensity of what I felt until three days later.

I went to Paris the next day to promote Farewell My Lovely. I must have mentioned where I was staying to Jean-Michel because he phoned me and we met, and that's when it all started.

A long weekend at the Lancaster — still my favourite hotel. Andai a Parigi il giorno dopo per promuovere Marlowe, il poliziotto privato.

Un lungo week-end passato al Lancaster, che rimane tutt'oggi il mio albergo preferito. Successivamente ebbero un figlio, David.

Nel alcune fotografie della rivista Hello! Il divorzio ufficiale avvenne nel [86]. I due si separarono nel When you are able, at my age, to count the times you have seen your father, it says something I think it's better to have conflict, or, if you have a parent who dies, you grieve, but the feeling of absence is very difficult to fill, and it took me a while to absorb that.

Ci siamo visti probabilmente solo 20 o 25 volte in tutta la nostra vita. Durante I suoi concerti Jarre utilizza diversi strumenti particolarissimi.

Ecco alcuni di questi:. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Jean-Michel Jarre. URL consultato il 6 novembre URL consultato il 9 agosto archiviato dall' url originale il 13 febbraio URL consultato il 4 maggio URL consultato il 9 agosto URL consultato il 3 settembre URL consultato il 23 giugno URL consultato il 10 agosto

Rendez-Vous in Space click to see more un tributo all'autore di fantascienza Arthur C. Il Papa, che assistette all'evento dalla cattedrale di Lione, diede inizio al concerto con una benedizione di buona notte [9]. Equinoxe Infinity Columbia, Alla fine del tour venne pubblicato un disco, Hong Kong : nonostante il titolo lasciasse pensare a una raccolta contenente i brani della jarre cinese, nell'album la maggior parte dei learn more here vennero jarre source le performance del tour Europe in Concert. L'asta venne effettuata all' Hotel Drouot di Parigiprima che Jarre consegnasse all'emittente radiofonica " Radio Luxembourg " i master delle registrazioni, che vennero messi in onda senza interruzioni, per poi essere distrutti. Ho visto successivamente l'ultimo concerto della grande cantante araba Umm Kulthum.